POZZI-GINORI

pozziginori

Pozzi-Ginori è storia dell’arte e del design italiani della porcellana da bagno.
Le sue origini risalgono al 1735, quando il marchese Carlo Ginori dette inizio, fra i primi in Europa, alla creazione di splendidi manufatti in quel prezioso tipo di ceramica che allora era chiamato “l’oro bianco”. La sua Manifattura di Doccia, a nord ovest di Firenze, divenne presto fra le massime d’Europa. Nel tempo, con la Ginori si fusero le altre manifatture ceramiche progressivamente sorte in Italia: prima quella di Giulio Richard, poi la Società. Ceramica Italiana di Laveno, quindi la Pozzi. Ognuna di queste, prima da sola, poi integrandosi alle altre, ha segnato le varie tappe della sapienza e della tecnologia italiane nella progettazione e nella realizzazione di prodotti sanitari in porcellana.
Con l’iniziare e poi l’affermarsi dei metodi e della prassi dell’industrial design, fin dal 1918 grandi designer hanno contribuito a scandire tali tappe: Giò Ponti, Guido Andlovitz, lo studio Nizzoli, Giovanni Gariboldi, Antonia Campi, Gae Aulenti, Paolo Tilche, Matteo Thun e Antonio Citterio, tra i più noti.
Pozzi-Ginori oggi fa parte di Sanitec, gruppo leader europeo, specialista nella ceramica da bagno, con un importante portfolio di marchi europei molto noti nei rispettivi paesi.

 
POZZI-GINORI S.p.A.
Via Valcellina C33
33097 Spilimbergo (PN)
Tel. +39 0427 86796
marketing@pozzi-ginori.it
www.pozzi-ginori.it