TERA

Tera_archmarathon

TERA, un nuovo marchio italiano orientato al progetto.
Le nuove tendenze dell’abitare esplorano l’uso di nuovi materiali che esaltano e rendono possibile la ricerca di un nuovo linguaggio architettonico, dove il volume viene esplorato e definito e un nuovo comfort diventa possibile. La progettazione 3D, la prototipazione di oggetti complessi che prima d’ora era possibile realizzare solo a costi proibitivi può diventare così routine quotidiana. Tera diventa così un nuovo punto di riferimento – 100% made in Italy – per realizzare arredi in&outdoor di qualità e per sviluppare progetti innovativi con le tecnologie di stampaggio ad iniezione e rotazionale. Grazie a Teraplast, una azienda nata nella metà degli anni ’60 a Castelgomberto, in provincia di Vicenza, che da sempre si è impegnata nella lavorazione di materiali plastici nelle loro diverse declinazioni, con un core business concentrato nella produzione di vasi in plastica.
Con il know-how assimilato in anni di successi, la nuova divisione Tera diventa un nuovo brand al servizio della creatività di architetti e interior decorator alla ricerca di qualcosa di inedito per i loro progetti. Volto ad assolvere le esigenze del mondo del design e progetto di interni ed esterni, dove le materie plastiche e le lavorazioni assimilabili sono protagoniste, Tera diventa così un partner per il progettista, in grado di collaborare nella risoluzione dei problemi di realizzazione dei diversi manufatti. Dallo schizzo al prodotto finito attraverso il know-how di un’azienda che lavora dagli anni ’60 un materiale moderno come il polietilene con una propensione inguaribile verso il disegno industriale.
Punto di forza dell’azienda è essere parte del Gruppo Margraf, che con le sue aziende opera in vari settori, tra cui l’ingegnerizzazione e la costruzione degli stampi, con metodi che consentono la realizzazione di prototipi, modelli in scala e prodotti su misura, un asset in grado di potenziare l’offerta dedicata ad architetti e designer.
Il progetto Tera mette a sistema la libertà d’espressione con le potenzialità trasversali e industriali del Gruppo e si propone come piattaforma di ricerca per lo sviluppo di progetti innovativi che siano per intero Made in Italy e senza interventi esterni. Ideazione, ingegnerizzazione, sviluppo, creazione e produzione sono infatti tutti svolti all’interno del medesimo territorio produttivo. Un audace progetto di innovazione e ricerca tutto orgogliosamente italiano, pulsante di scommessa sulla propria qualità e sul proprio stile adogmatico alla ricerca di idee per domani. Da rendere opere, oggi.

 
Make it on demand
La attuale proposta Tera non è che un accenno del potenziale che l’azienda sa esprimere nel convertire le idee in materia. Il sistema di stampaggio rotazionale, affinatosi negli anni tra la solidità sempiterna delle cisterne idrauliche e il fluido dinamismo delle tavole da surf, libera la progettazione dai rigidi vincoli della geometria e permette di realizzare qualsiasi prototipo, a partire da uno stampo realizzato su misura, con innumerevoli possibilità di finitura superficiale. Il materiale, un polimero di polietilene lineare a bassa densità resistente, atossico, riciclabile e con proprietà meccaniche che la leggerezza non lascia intuire, viene così plasmato nel processo di stampaggio e restituito nella tinta e nel grado di opacità desiderati, senza necessità di ulteriori finiture e trattamenti a posteriori. La cura e la gestione del progetto dalle prime suggestioni fino alla distribuzione dei prodotti finiti garantiscono la qualità e l’attenzione poste nel rispondere a tutte le sfide che i sogni di domani solleveranno.

 
TERA
Via del Progresso, 65
36070 Castelgomberto (VI) – ITALY
Tel +39 0445 444 100
Fax +39 0445 444 111
info@tera-italy.com
www.tera-italy.com